Privacy policy

Informativa per il trattamento di dati personali

In conformità con quanto previsto dall’art. 13 del Regolamento UE 679/2016 (“GDPR”), relativa alla tutela del trattamento dei dati personali raccolti presso l’interessato – LEF  SRL – sede legale: Via R. Morandi, 12 Sesto Fiorentino (FI) – P.IVA 02275520480, tel. 055/4217727, in qualità di Titolare del trattamento.

  1. Identità del Titolare del trattamento dei Dati e modalità di contatto

Ai sensi dell’art. 4 del regolamento, la società è titolare del trattamento dei Dati.

Per comunicazioni o richieste, la Società è raggiungibile via e-mail all’indirizzo: info@lef.it

  1. Responsabile della Protezione dei Dati

Non ricadendo nella casistica specificata dall’art. 37 del reg. UE 2016/679, tenuto anche in considerazione le indicazioni della linea guida WP243, il Responsabile della Protezione dei Dati non è stato designato.

  1. Base giuridica, finalità ed obbligatorietà del Trattamento

I dati trattati dalla ns società possono includere dati personali, non facenti parti di categorie particolari (art. 9 del Regolamento) raccolti ai fini della conclusione del contratto con il Cliente, Fornitore, Dipendente e Collaboratore nell’ambito dell’esecuzione e/o della stipula dello stesso.

Il trattamento dei dati personali di cui siamo in possesso o che saranno richiesti o che ci verranno comunicati da Lei o da terzi sarà svolto in esecuzione degli:

  • Obblighi di legge relativamente a fatturazione, scritture, registrazioni ed altre finalità di tipo amministrativo/contabile
  • Obblighi contrattuali relativamente a fornitura di beni e/o servizi
  • Soddisfazione di una richiesta effettuata dall’interessato

La comunicazione dei dati costituisce obbligo di legge relativamente alle operazioni amministrative/contabili, requisito essenziale relativamente agli obblighi contrattuali, mentre è facoltativa per le finalità di marketing. La mancata comunicazione dei dati personali nei casi in cui questa costituisca obbligo legale o requisito essenziale, avrà come conseguenza l’impossibilità di adempiere agli obblighi contrattuali. La mancata comunicazione dei dati personali per le finalità di marketing avrà invece come unica conseguenza l’impossibilità ad effettuare le operazioni di marketing stesse.

  1. Modalità e liceità del trattamento dei Dati

In relazione alle indicate finalità il trattamento dei Dati avviene mediante strumenti manuali, informatici e telematici con logiche strettamente correlate alle finalità stesse e, comunque, con modalità tali da garantire la sicurezza e la riservatezza dei Dati stessi, oltre al rispetto degli obblighi specifici sanciti dalla normativa.  I dati saranno trattati nel rispetto del principio di liceità, corretta, pertinenza e non eccedenza, secondo quanto disposto dalla normativa in materia di protezione dei dati personali. Il trattamento è lecito in quanto:

  • II trattamento è necessario all’esecuzione di un contratto di cui l’interessato è parte o di misure precontrattuali richieste dallo stesso;
  • II trattamento è necessario per adempiere ad un obbligo legale al quale è soggetto il titolare del trattamento;
  1. Destinatari dei Dati personali

I dati personali potranno essere trattati, oltre che dal personale autorizzato interno all’azienda, anche dai seguenti soggetti:

  • consulente fiscale, legale e del lavoro;
  • consulenti per ambiti specifici (salute e sicurezza nei luoghi di lavoro, manutenzione/amministrazione dei sistemi informatici hardware/software, revisione contabile);
  • soggetti che possono accedere ai Suoi dati in forza di disposizioni normative;
  • organismi di controllo, anche a seguito di ispezioni o verifiche;
  • aziende o professionisti appaltatori o subappaltatori (in esecuzione di obblighi contrattuali od obblighi normativi);

 

La denominazione dei soggetti sopraelencati è disponibile in ogni momento dietro richiesta da parte dell’interessato.

  1. Trasferimento di dati personali a paesi terzi od organizzazioni internazionali

 

L’eventuale trasferimento dei Dati verso organizzazioni internazionali e/o Paesi non appartenenti allo SEE, avverrà secondo le modalità consentite dalla normativa vigente, quali ad esempio il consenso dell’interessato, l’adozione di Clausole Standard approvate dalla Commissione Europea, la selezione di soggetti aderenti a programmi internazionali per la libera circolazione dei dati (es. EU-USA Privacy Shield) od operanti in Paesi considerati sicuri dalla Commissione Europea.

  1. Periodo di conservazione dei dati personali

 

I Dati saranno conservati su supporti cartacei e/o informatici per il solo tempo necessario ai fini per cui sono stati raccolti, rispettando i principi di limitazione della conservazione e minimizzazione di cui all’articolo 5, comma 1, lettere c) ed e) del Regolamento.  I Dati saranno conservati per adempiere a obblighi normativi e perseguire i suindicati fini, in adesione ai principi d’indispensabilità, di non eccedenza e di pertinenza.  La Società potrebbe conservare dei Dati dopo la cessazione del rapporto contrattuale per adempiere a obblighi normativi e/o post-contrattuali. Il tempo di conservazione è determinato in 2 anni per le finalità di marketing ed in 10 anni per le altre finalità.

  1. Diritti dell’interessato

In relazione ai suddetti trattamenti, ciascun Interessato può esercitare i diritti di cui agli articoli da 15 a 22 del Regolamento.  In particolare, l’Interessato ha il diritto di chiedere alla Società l’accesso ai propri Dati, la rettifica o la cancellazione degli stessi, ha diritto di opporsi al trattamento o di richiedere la limitazione del trattamento nei casi previsti dall’articolo 18 del Regolamento e di ottenere in un formato strutturato, di uso comune e leggibile da dispositivo automatico i propri Dati, nei casi previsti dall’articolo 20 del Regolamento.  L’Interessato può inoltre revocare in ogni momento i consensi prestati ai sensi dell’articolo 7 del Regolamento, nonché proporre reclamo dell’Autorità Garante per la protezione dei dati personali ai sensi dell’articolo 77 del Regolamento, qualora ritenga che il trattamento dei propri Dati sia contrario alla normativa in vigore.  Nei casi di opposizione al trattamento dei Dati ai sensi dell’articolo 21 del Regolamento, la Società si riserva di valutare l’istanza, che non verrà accettata in caso sussistano motivi legittimi cogenti per procedere al trattamento che prevalgano sugli interessi, diritti e libertà dell’Interessato. Le richieste vanno rivolte per iscritto alla Società ai recapiti suindicati.

 

Pubblica illuminazione

Industriale

Civile

Elettromedicale

Ferroviario

Navale